GIORNALISMO

RESPONSABILITA' PROFESSIONALE DELL'EDITORE E DEL GIORNALISTA

Giornalismo e settore dei mass media in genere sono particolarmente soggetti a controversie di responsabilita' legata al comportamento professionale.
A prescindere dalla validita' della consulenza o dalla qualita' dei servizi forniti i professionisti dell'informazione oltre all'opinione dei propri clienti sono particolarmente esposti al rischio di querela per diffamazioni e violazioni di copyright.

La copertura di responsabilita' civile professionale prevede la tutela dalle conseguenze di

  • comportamento negligente, errori, omissioni
  • diffamazione
  • violazione dei diritti sulle opere dell'ingegno
  • violazione del copyright
  • plagio
  • comportamento doloso, fraudolento o disonesto posto in essere dal dipendente
  • conseguenze derivanti dalla perdita di documenti e di dati archiviati su sistemi informatici
La polizza prevede l'assistenza legale in favore dell'assicurato

RICHIEDI UN PREVENTIVO