COSTRUZIONI

COSTRUZIONI: le nostre soluzioni per te

Polizze specifiche per il settore dell'edilizia dedicate alla copertura dei rischi di cantiere per i danni subiti dalle opere nel corso della loro costruzione o montaggio o per i danni causati a terzi.
La copertura puo' essere estesa a tutte le figure che partecipano alle attivita'(appaltatori, subappaltatori, progettisti, direttori dei lavori) oltre che al committente.
Coperture decennali postume nella forma indennitaria o risarcitoria a tutela del proprietario dell'opera o della responsabilita' decennale del costruttore per i danni che colpiscono l'opera dopo la consegna al committente e per i danni causati a terzi da difetto dell'opera.

RICHIEDI UN PREVENTIVO

CAR - EAR All Risks Per I Rischi Della Costruzione Di Opere Edili E Montaggio Impianti

I. GARANZIA C.A.R.
Dedicata a imprese di costruzione che operano nel settore edile pubblico e privato, Societa' immobiliari e Committenti in genere, assicura qualsiasi danno accidentale che si verifica nel cantiere, durante le fasi di esecuzione dell'opera. E' estendibile alle attivita' di manutenzione effettuate dopo la consegna dell'opera al Committente Garantisce inoltre l'Assicurato dalle richieste di risarcimento per i danni causati a terzi connessi con le attivita' di costruzione delle opere. Sezione danni diretti principali rischi assicurati
  • qualsiasi danno accidentale non espressamente escluso legato alla costruzione che si verifica nel cantiere (es: crollo, furto dei materiali, eventi naturali, eventi catastrofali, eventi dolosi e sociopolitici)
  • danneggiamento a impianti e opere preesistenti
  • spese per la demolizione e lo sgombero
  • errori di progettazione e calcolo
  • rischi di giacenza
  • maggiori costi per lavoro notturno, straordinario, festivo e da trasporto ad alta velocita'
Sezione danni da Responsabilita'
  • danni da rimozione e franamento del terreno
  • danni a cavi e condutture interrate
  • danni da polvere
  • interruzione e/o sospensione di attivita' di Terzi o interruzione e/o sospensione di forniture o servizi
  • danni verificatisi durante il periodo di manutenzione.
II. GARANZIA E.A.R.
Proteggere impianti e macchine industriali dai rischi di rottura o danneggiamento o qualsiasi altro evento che possono verificarsi durante le fasi di montaggio legati a :
  • incendio, guasti meccanici ed elettrici inclusi i danneggiamenti alle apparecchiature elettroniche
  • furto, atti vandalici e dolosi, eventi socio-politici, terrorismo, sabotaggio, ecc.
  • grandine, vento, neve, inondazioni, allagamenti, terremoto
  • errori umani, incidenti di cantiere
Prevede una normativa specifica per le fasi di realizzazione e collaudo di impiantistica e maggiori estensioni per la copertura di errori di progettazione e vizi di materiale o di fornitura. La garanzia e' estesa alla responsabilita' dell'Appaltatore/Committente dell'opera per i danni a terzi causati durante le attivita' assicurate.
Estensioni applicabili
  • costi di demolizione e sgombero
  • danni a opere e impianti preesistenti
  • maggiorazione costi per lavoro notturno, straordinario o festivo
  • trasporto a grande velocita'
  • errori di progettazione e calcolo, vizi di materiale, difetti di fusione
  • estensione al periodo di manutenzione
La polizza e' destinata a:
  • proprietari dell'opera realizzata
  • imprese di costruzioni e societa' immobiliari a tutela degli acquirenti di immobili
  • all'impresa di costruzioni nel rispetto degli obblighi previsti dal D.L 210/94
Viene emessa sotto forma di:
Garanzia Indennitaria se stipulata dal proprietario dell'opera e Indennizza l'Assicurato:
  • contro i danni subiti dall'opera conseguenti a difetto di costruzione nel caso di rovina totale o parziale dell'opera o gravi di difetti costruttivi che ne compromettono la stabilita'
  • per la responsabilita' per danni subiti da Terzi causa di un danno risarcibile subito dal fabbricato
Garanzia Risarcitoria se stipulata dal costruttore in favore del committente dell'opera e indennizza, per conto del costruttore:
  • contro i danni materiali subiti dall'opera assicurata da un evento di cui sia responsabile l'Appaltatore ai sensi dell'art. 1669 del Codice Civile.
  • per la responsabilita' per danni subiti da Terzi a causa di un di un danno risarcibile subito dal fabbricato
Rischi Assicurati
Danni a parti dell'immobile destinate per propria natura a lunga durata; quali murature portanti, pilastri, travi, solai, rampe di scale, solette a sbalzo e quant'altro di simile a causa di:
  • rovina totale o parziale
  • gravi difetti costruttivi
Garanzie aggiuntive
  • costi di demolizione e sgombero
  • vizi di impermeabilizzazione
  • danni all'involucro
  • danni a pavimentazione e rivestimenti interni
  • danni a intonaci e rivestimenti esterni.
La seconda e' una garanzia postuma decennale a garanzia dell'acquirente della corretta esecuzione dei lavori contro i vizi dell'opera che si manifestano in un periodo successivo alla consegna dell'immobile all'acquirente. La garanzia viene costituita all'atto del trasferimento della proprieta' sull'intero valore dell'immobile assicurato. Quasi sempre, il mercato assicurativo impone all'impresa l'obbligo della stipula di una polizza C.A.R. preliminare alla assicurazione decennale postuma.