ASSISTENZA LEGALE

Servizi d'assistenza legale

Molto spesso rinunciamo a far valere le nostre ragioni per la paura che di sostenere ingenti spese per il pagamento di onorari e parcelle. Altre volte si e' invece costretti a ricorrere al patrocinio di un legale per difendersi da imputazioni o pretese risarcitorie di terzi.
L'Assicurazione delle spese di Tutela Legale permette di affrontare una controversia o un processo penale con l'assistenza economica fornita dalla polizza assicurativa e con i limiti del massimale stabilito.
Un contratto che, oltre alle spese del legale scelto dall'assicurato garantisce i costi:

  • del legale di controparte in caso di soccombenza
  • per l'intervento di consulenti, tecnici e periti di parte
  • di giustizia
  • per gli atti giudiziari
Cosa si assicura
La polizza consente di garantirsi un massimale che l'assicurato sceglie e che corrisponde al limite massimo di spesa garantito per ogni sinistro rappresentato dall'esigenza di essere assistito da un legale per i casi previsti dalla polizza.

Il costo della copertura varia in funzione del tipo di prestazione richiesta:
  • per la vita privata: premio predefinito
  • per le aziende: costo variabile in funzione degli addetti o del fatturato e dell'attivita'
  • per i liberi professionisti: costo variabile in funzione dei compensi
  • per amministratori di societa' ed enti pubblici:premio predefinito
  • per la circolazione in auto: premio fisso predefinito

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Azienda amministratori, dirigenti, dipendenti di aziende per la tutela inerente l'attivita' svolta.

Assistenza qualificata e il pagamento di tutte le spese legali necessarie a far valere i propri diritti fra le quali:

  • le spese per l'intervento di un legale, di un perito o di un consulente tecnico di ufficio o di parte
  • i costi per sostenere indagini volte alla ricerca di prove a difesa
  • le spese di giustizia
  • i costi da sostenere per la redazione di denunce, querele o istanze all'Autorita' Giudiziaria.
Garanzie acquistabili
  • procedimenti penali colposi o dolosi a carico di uno degli addetti amministratori o rappresentanti legali dell'impresa
  • per ottenere il risarcimento dei danni subiti per fatto illecito di terzi
  • assistenza per difendere l'impresa assicurata dal risarcimenti di danni causati a terzi
  • assistenza per l'assistenza nelle controversie con i fornitori dell'assicurato
  • assistenza per l'opposizione a una sanzione amministrativa conseguente a una presunta violazione di legge (ad esempio le normative per la salute e sicurezza dei luoghi di lavoro, violazione della privacy, violazione normative inquinamento)
  • per presentare ricorso in primo grado contro una sanzione amministrativa tributaria e fiscale, nel caso di procedimenti conseguenti ad inosservanze del Decreto Legislativo 472/97
  • per assistenza nel casi di procedimenti che derivano dalla applicazione del D. Lvo 231/01
  • per ottenere l'assistenza legale per inadempienze di natura contrattuale di controparte incluse le vertenze per il recupero dei crediti
L'Assicurato ha facolta' di libera scelta di un Legale.
Tutela dei componenti del CDA aziendale:
l'assicurazione opera per la tutela dei componenti del CDA per le attivita' inerenti il rischio della carica difesa in sede civile penale e per violazioni amministrative
Per la tutela delle controversie relative alla libera professione in particolare per:
  • l'assistenza in sede civile per le controversie con i clienti relative a errori professionali
  • per l'assistenza in sede penale per la voiolazione di norme sull'antiriciclaggio

- Tutela in sede amministrativa: nel caso in cui l'assicurato venga chiamato a rispondere dinanzi la Corte dei Conti con procedimento conclusosi con sentenza di condanna per "Colpa Grave", per fatti commessi nell'esercizio delle mansioni e/o funzioni istituzionalmente svolte.

- Tutela in Sede penale nel caso in cui l'assicurato sia coinvolto penalmente in vertenze relative a presunti reati Colposi o Dolosi attinenti alle mansioni e/o funzioni istituzionalmente svolte

La Pubblica Amministrazione e i Dipendenti o Amministratori possono avere la necessita' di ricorrere ad un legale per difendere i propri interessi nel caso in cui vengano coinvolti in situazioni che sorgono nell'espletamento della propria attivita' Il c.c.n.l., stabilisce che l'onere di questa spesa compete all'Ente di appartenenza che puo' scaricare attraverso la stipula di una polizza di Tutela Legale.

Gli Enti Pubblici sono legittimati ad assumere i costi per il patrocinio legale a favore di Amministratori e dipendenti nel caso in cui vengano coinvolti in procedimenti giudiziari civili e penali a condizione che:
  • non vi sia alcun conflitto di interessi con l'ente di appartenenza
  • siano la conseguenza di fatti o atti connessi all'espletamento del servizio e all'adempimento dei compiti d'ufficio
  • gli interessati vengano prosciolti in quanto venga riconosciuta l'assenza di dolo o colpa.
    Legge N 639/1996 Art.3 comma 2 bis In caso di definitivo proscioglimento ai sensi di quanto previsto dal comma 1 della legge 14 gennaio 1994 n.20, come modificato dal comma 1 del presente articolo, le spese legali sostenute dai soggetti sottoposti al giudizio della Corte dei Conti sono rimborsate dall'Amministrazione di appartenenza.

La polizza assicura le spese legali sostenute dall'Amministrazione Comunale per casi attinenti alle attivita' dell'ente e dei propri amministratori e dipendenti. Costi garantiti in polizza:
  • spese del legale della controparte in caso di soccombenza
  • spese per intervento di Consulenti Tecnici e Periti
  • spese processuali nel processo penale
  • spese per gli atti giudiziari, se non a carico della controparte in caso di soccombenza di quest'ultima
Casi assicurati
  • difesa Penale per delitti colposi e contravvenzioni
  • resistenza davanti al Giudizio Ordinario o al T.A.R.
  • chiamata in causa della Compagnia che assicura la Responsabilita' Civile, in caso di Inattivita' della stessa
Vita privata, proprieta'immobile, lavoro dipendente
Ambiti assicurabili:
  • Richiesta di risarcimento danni subiti
  • Controversie contrattuali
  • Richiesta di risarcimento danni per pedoni e ciclisti
  • Resistenza alla richiesta di risarcimento danni
  • Controversie con Istituti o Enti pubblici
  • Controversie con collaboratori domestici
  • Controversie da lavoro dipendente
  • Controversie relative a diritti reali o locazione
  • Sanzioni amministrative relative alla vita privata
  • Ricorso per separazione consensuale tra coniugi e successiva domanda di divorzio
  • Istanza di interdizione o inabilitazione
  • Istanza di dichiarazione di assenza o morte presunta
  • Difesa penale per delitti colposi o contravvenzioni
  • Difesa penale per delitti dolosi
Per fatti inerenti la circolazione stradale
  • Richiesta di risarcimento danni
  • Controversie contrattuali
  • Difesa penale per delitti colposi o contravvenzioni
  • Dissequestro del veicolo
  • Anticipo cauzione penale
  • Assistenza dell'interprete per incidente stradale all'estero
  • Opposizione avverso sanzioni amministrative
  • Difesa penale per delitti dolosi
  • Controversie contrattuali con Compagnie di Assicurazioni Infortuni.

- Per la tutela in sede penale in caso di imputazione per reato
- Per l'azione di recupero del danno nei confronti della controparte

Per l'attivita' medica del medico libero professionista

Assistenza qualificata e il pagamento di tutte le spese legali necessarie a far valere i propri diritti fra le quali:
  • le spese per l'intervento di un legale, di un perito o di un consulente tecnico di ufficio o di parte
  • i costi per sostenere indagini volte alla ricerca di prove a difesa
  • le spese di giustizia
  • i costi da sostenere per la redazione di denunce, querele o istanze all'Autorita' Giudiziaria
Garanzie acquistabili
  • procedimenti penali colposi o dolosi a carico del professionista
  • assistenza per ottenere il risarcimento dei danni subiti per fatto illecito di terzi
  • assistenza per difendere l'impresa assicurata dal risarcimenti di danni causati a terzi
  • per l'assistenza nelle controversie con i fornitori dell'assicurato
  • assistenza per l'opposizione a una sanzione amministrativa conseguente a una presunta violazione di legge (ad esempio le normative per la salute e sicurezza dei luoghi di lavoro, violazione della privacy, violazione normative inquinamento)
L'Assicurato ha facolta' di libera scelta di un Legale.